italia-surf-expo-sup-challenge-2017

Italia Surf Expo sarà lo scenario di chiusura del circuito Sup Race ufficiale FISW targato Coni. Una gara che metterà tutti sugli attenti in quanto la previsione meteo annunciano uno swell davvero interessante. Partner della manifestazione saranno Red Bull, Cisalfa, UniqBrow Italia, Mistral e Starboard. Il programma della gara sarà cosi strutturato: il venerdì ci sarà la conferma delle iscrizioni, il sabato la Long Distance e la domenica la Sprint Race. Un format di gara ormai consolidato in quanto a spettacolarità e adrenalina. Il montepremi di 1500 euro sarà suddiviso in 1000 euro uomini e 500 donne, oltre a consegnare medaglie e coppe per tutte le categorie. Inoltre saranno premiati i vincitori del circuito a tappe, un circuito che a visto le 3 tappe più esclusive d’Italia gestire gli atleti più performanti che il territorio potesse offrire.

Grazie al contributo attivo della Federazione si è potuto ritornare in auge dando il giusto valore al lavoro svolto sia da parte degli organizzatori, sia all’impegno da parte degli atleti. Le tre tappe sono state osservatorio da parte della federazione per valutare le performance agoniste degli atleti. Se stai pensando a cosa fare questo week end…vieni a Surf Expo a gareggiare.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI ALLA GARA

italia-surf-expo-sup-challege-2017

BANDO DI REGATA
SURF EXPO SUP CHALLENGE 2017
ORGANIZZAZIONE
L’Evento denominato SURF EXPO SUP CHALLENGE 2017, è organizzato da  ASD Barefoot in collaborazione con ASD Santa Marinella, responsabile evento Alessandro Marcianò + Francesco Mangino, Contest Directors della gara Roberto Domenichini, Giuseppe Cuscianna e Andrea Ostili sotto l’egida della FISW e CONI presso spiaggia del Castello di Santa Severa.
LOCALITA’
Santa Severa
PATROCINIO
Regione Lazio, Comune di Santa Marinella
PROGRAMMA – DATE E ORARI
VENERDI 21 LUGLIO 2017 ISCRIZIONI
SABATO 22 LUGLIO 2017 LONG DISTANCE
DOMENICA 23 LUGLIO 2017 SPRINT RACE

VENERDI 21 (ORARI INDICATIVI )
14:00/19:00 CONFERMA ISCRIZIONI

SABATO 22 LONG DISTANCE (ORARI INDICATIVI, GARA VALEVOLE PER IL CIRCUITO NAZIONALE)
09:00-10:00 CONFERMA ISCRIZIONI – CONSEGNA PETTORINE
11:30 SKIPPER MEETING
12:00 CHIAMATA PRIMA PARTENZA
13:30 CHIUSURA GARA (PRESUNTA)

DOMENICA 23 SPRINT RACE (ORARI INDICATIVI, GARA VALEVOLE PER IL CIRCUITO NAZIONALE)
09:00-14:30 ISCRIZIONI
15:30 SKIPPER MEETING
16:00 INIZIO BATTERIE SPRINT
17:30 SEMIFINALI/FINALI/PREMIAZIONI

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI ALLA GARA
PRIZE MONEY
1.500€ per la combinata SURF EXPO SUP CHALLENGE 2017 (LongDistance + Sprint)
MONEY SPLIT “SURF EXPO SUP CHALLENGE 2017”
(la classifica sarà sul punteggio combinato Sprint e Long Distance della categoria 12.6 Overall)
TOTALE MONTE PREMI EURO UOMINI  1000€
1- 500
2- 300
3- 200
TOTALE MONTE PREMI EURO DONNE  500 €
1- 250
2- 150
3- 50

Premiazioni SPRINT (medaglie overall)
Premiazioni LONG DISTANCE (medaglie come da bando, GARA VALEVOLE PER IL CIRCUITO NAZIONALE)
Premiazioni SUP WORLD CHALLENGE (medaglie e prize money overall)

Race 14 Maschile
Overall

Race 12.6 Maschile  ( *Classe di selezione per Mondiali ISA )
Il numero minimo di partecipanti per categoria è 3. In mancanza del numero minimo, sarà discrezione dell’organizzatore accorpate le categorie Masters/Gran Master, Kahuna /Gran Kahuna.

Giovani Promesse 9/11
Giovanissimi 12/14
Junior 15/18
Senior 19/35
Master 36/40
G.Master 41/45
Kauna 46/50
G.kauna 51 /over

12.6 Femminile Overall ( *Classe di selezione per Mondiali ISA )
Giovanissimi 9/14
Junior 15/18
Il numero minimo di partecipanti per categoria è 3. In mancanza del numero minimo, sarà discrezione dell’organizzatore premiare.

Amatoriali (TAVOLE RIGIDE FINO A 12.6)
Il numero minimo di partecipanti per categoria è 3. In mancanza del numero minimo, sarà discrezione dell’organizzatore premiare.
Assoluti maschili
Assoluti femminili

Gonfiabili (TAVOLE FINO A 14)
Il numero minimo di partecipanti per categoria è 3. In mancanza del numero minimo, sarà discrezione dell’organizzatore premiare.
Assoluti maschili
Assoluti femminili

Prone
Si premieranno i podi overall maschile e femminile. Il numero minimo di partecipanti per categoria è 3. In mancanza del numero minimo per stazza, le classi saranno unificate. In mancanza del numero minimo sarà discrezione dell’organizzatore premiare.
Paddleboards sono divisi per lunghezza in classi:
- 10.6 Stock internazionale
- 12 Stock Isa

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI ALLA GARA
AMMISSIONE E PARTECIPAZIONE
Il Circuito Nazionale è riservato agli atleti regolarmente iscritti ai Surf Club affiliati a FISW la cui lista è pubblicata sul sito ufficiale http://www.surfingfisw.com/associazioni/
Gli atleti, regolarmente ammessi alle competizioni, dovranno essere in possesso di:
- tessera FISW Surfing in corso di validità;
- certificato medico sportivo con valido per attività agonistica previsto dai 12 anni; sotto i 12 anni valido certificato medico per attività sportiva non agonistica;
- dichiarazione firmata di scarico di responsabilità per gli atleti minorenni firmata da chi esercita la patria potestà sul minore.

VALIDITA’
Le classifiche provenienti dal Circuito Nazionale Race saranno valide per il ranking nazionale SUP Racing nelle diverse categorie.
Il Ranking sarà utilizzato ai fini della selezione per la Squadra Nazionale del  ISA World SUP and Paddleboard Championship 2017,  Campionato Mondiale in programma a Vorupor e Copenhagen. Danimarca dal 1 settembre al  10 settembre 2017.
QUOTE DI ISCRIZIONE
Sono previste due quote di iscrizione comprensive entrambe dei servizi di accoglienza a terra e della partecipazione gli eventi collegati
1.    €25,00 ISCRIZIONE PER I PARTECIPANTI AL CIRCUITO NAZIONALE : la quota comprende acqua gratuita, pettorina + convenzione colazione/pranzo (10€ al giorno).
2.    €25,00 ISCRIZIONE PER I PARTECIPANTI ALLA REGATA A LIVELLO AMATORIALE: la quota comprende acqua gratuita, pettorina + convenzione colazione/pranzo (10€ al giorno).
RESPONSABILITÀ E NORME DI SICUREZZA
Il Concorrente accetta di essere vincolato dai vigenti Regolamenti di Regata (Fisw), dal Bando di Regata e dalle Istruzioni di Regata per ogni regata e manifestazione collegata. Il Concorrente accetta di assumersi qualsiasi e tutte le responsabilità per le caratteristiche nautiche del proprio SUP, per l’attrezzatura, per le proprie capacità e per le dotazioni di sicurezza. Il Concorrente/i accetta anche di assumersi qualsiasi e tutte le responsabilità per danni provocati a terze persone o ai loro beni, a se stesso o ai propri beni a terra o in mare in conseguenza della propria partecipazione alla regata, sollevando da qualsiasi responsabilità il comitato organizzatore, in particolare l’ASD Barefoot da  e tutte le persone coinvolte nell’organizzazione a qualsiasi titolo e di accettare tutta la responsabilità per il proprio comportamento e quello dei suoi ospiti. Il Concorrente deve essere a conoscenza della Regola generale che “La responsabilità della decisione di partecipare a una regata o di rimanere in regata è solo sua”. In ogni caso, il Concorrente concorda sul fatto che l’ASD Barefoot, gli sponsor ed i loro agenti non hanno alcuna responsabilità per la perdita di vita o ferite del concorrente o di altri, o per la perdita o danni a qualsiasi imbarcazione o bene. Il concorrente dovrà presentarsi con la propria attrezzatura di sicurezza: leash, giubbottino di salvataggio. Il concorrente dovrà compilare al momento dell’iscrizione il consenso informato con il quale l’organizzazione lo informerà su tutti i rischi che la pratica del SUP sia a livello agonistico che amatoriale comporta.
SICUREZZA IN ACQUA
L’organizzazione metterà a disposizione dei partecipanti una autoambulanza fissa in darsena, e uno o più gommoni di assistenza che seguiranno i suppers durante il corso della manifestazione. Sono previsti inoltre acqua scooter dedicati all’evento. La configurazione della darsena e del naviglio grande, fanno sì che gli interventi di soccorso siano immediati e tempestivi. Gli atleti o amatori che dovessero avere un problema, se in stato di coscienza, dovranno sedersi sulla propria tavola e agitare la pagaia con la pala verso l’alto.
PUBBLICITÀ E SPONSORIZZAZIONI
I concorrenti saranno obbligati ad esporre pubblicità dello Sponsor dell’Evento consegnati durante l’iscrizione con le modalità previste.
RINUNCIA AI DIRITTI FOTOGRAFICI E TELEVISIVI
I Concorrenti concedono illimitato diritto e permesso all’Autorità Organizzatrice di utilizzare il nome e l’immagine per qualsiasi testo, fotografia o video di loro stessi o del SUP che partecipa all’evento per essere pubblicati in qualsivoglia veicolo mediatico (inclusi, ma non limitati, la pubblicità a mezzo stampa o televisiva o Internet) sia per scopi editoriali che pubblicitari o per impiego nell’informazione stampa; a tale riguardo, anche il nome dei Concorrenti e qualsiasi materiale biografico degli stessi possono essere impiegati o riprodotti in qualsiasi forma conosciuta.
RIDUZIONI O MODIFICHE DEL PERCORSO
La Giuria si riserva la facoltà di modificare il percorso, prima del segnale preparatorio, o di ridurlo durante la Regata. La modifica del percorso verrà segnalata dalla Giuria issando la bandiera Rossa e dichiarata a voce. L’eventuale riduzione del percorso verrà segnalata dalla Giuria issando le bandiere blu e Italiana; la nuova linea di arrivo sarà formata dall’asta della bandiera blu sulla barca giuria, da lasciare a dritta, e dalla boa o ostacolo con bandiera rossa da lasciare a sinistra.
CONTESTAZIONI E PROTESTE
La Giuria giudicherà inappellabilmente ogni controversia o violazione al regolamento e al bando di regata, sulla base delle informazioni fornite dai Giudici di campo, dalle parti e dai loro testimoni. Il concorrente che intende sollevare una protesta, deve immediatamente comunicarlo all’interessato.
Ogni protesta dovrà essere presentata in forma scritta alla Giuria, presso la sede del Comitato Organizzatore entro 30 minuti dal proprio arrivo. Unitamente alla protesta dovrà essere versato un deposito di € 50,00.
PERCORSO ALTERNATIVO IN CASO DI MALTEMPO
Nel caso di condizioni meteo avverse il comitato organizzatore valuterà il percorso alternativo rispettando i regolamenti vigenti.
Linea di partenza:
La linea di partenza sarà segnalata da due bandiere, o arco, o due imbarcazioni.
Linea di arrivo:
La linea di arrivo sarà segnalata da due bandiere, o arco, o due imbarcazioni.
AVVERTENZE MALTEMPO
In caso di maltempo la Giuria deciderà comunque sul campo di regata.
CLASSIFICHE
Come da regolamento FISW/ISA/ESF/BANDO/Regolamento.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI ALLA GARA

long-distace-2017-italia-surf-expo-web

RACE TRACK LONG DISTANCE

! giro di tracciato sarà di circa 3300 metri. In caso di condizioni molto avverse, le seguenti categorie seguiranno le seguenti istruzioni:
1 GIRO;
GIOVANISSIMI
GIOVANI PROMESSE
KAUNA/GRAN KAUNA
AMATORI
FRIENDLY

EFFETTUERANNO 3 GIRI;
JUNIOR- umini/donne
SENIOR- uomini/donne
MASTER/GRAN MASTER- uomini/donne

race-track-italia-surf-expo-2017-sprint

RACE TRACK SPRINT

PUNTEGGI GARE

punteggio long distance

punteggio sprint

1

2000

1

1500

2

1800

2

1350

3

1620

3

1215

4

1458

4

1093

5

1312

5

984

6

1180

6

885

7

1062

7

797

8

956

8

717

9

860

9

645

10

774

10

581

11

697

11

523

12

627

12

470

13

564

13

423

14

508

14

381

15

457

15

343

16

411

16

308

17

370

17

277

18

333

18

250

19

300

19

225

20

290

20

215

21

280

21

205

22

270

22

195

23

260

23

185

24

250

24

175

25

240

25

165

26

230

26

155

27

220

27

145

28

210

28

135

29

200

29

125

30

190

30

115

31

180

31

105

32

170

32

95

33

160

33

85

34

150

34

75

35

140

35

65

36

130

36

55

37

120

37

45

38

110

38

35

39

100

39

25

40

90

40

15

41

80

41

15

42

70

42

15

43

60

43

15

44

50

44

15

45

40

45

15

46

30

46

15

45

20

45

15

46

10

46

15

47

10

47

15

48

10

48

15

dal 49 fino all’ultimo concorrente 10 punti