sboom

Dall’11 giugno è uscito nelle librerie il nuovo primo libro di Alessandro Marcianò, scritto da Simone Giorgi per una collana a cura di Gabriele Romagnoli.

Alessandro Marcianò, fondatore di Italia Surf Expo, che ormai vive stabilmente a Nazarè dove è cresciuto surfisticamente come waterman e big wave rider sotto l’ala di Garret McNamara, aggiunge un nuovo tassello alla sua carriera surfistica, con il suo primo libro appena uscito in cui racconta come è riuscito a cambiare radicalmente la sua vita per iniziare a surfare onde sempre più grandi, fino a conquistare un record personale con un’onda di 18 metri.

Questo libro racconta la sua impresa, ma dà anche suggerimenti e consigli su come diventare surfisti, su dove praticare il surf, su quali siano la dieta e la filosofia “ideali” e molto altro. Il libro fa parte di una nuova serie dedicata allo sport, raccontato in modo sempre evocativo, poetico, ispirazionale, ma anche in chiave pratica, a metà strada fra la biografia e il manuale. Il risultato è una collana che inquadra i vari sport, e i loro protagonisti, in un modo del tutto originale.

E’ possibile acquistare online il libro su Feltrinelli

Cover foto di @vince_babkirk

L’AUTORE

Simone Giorgi è nato a Roma, nel 1981. Laureato al DAMS, lavora come autore televisivo e drammaturgo (in forza per esempio al programma TV Sconosciuti, da anni nel palinsesto di Rai 3). Il suo romanzo d’esordio, L’ultima famiglia felice, è stato pubblicato da Einaudi Stile Libero nel gennaio del 2016 e ha ricevuto una menzione speciale al Premio Italo Calvino. In precedenza, con il testo Il peggio è passato, l’autore si era già posizionato in finale dello stesso Premio.

Gabriele Romagnoli (Bologna, 1960) è giornalista e scrittore. Fra le sue opere: Navi in bottiglia (Mondadori, 1993), Louisiana blues (Feltrinelli, 2001), L’artista (Feltrinelli, 2004), Non ci sono santi (Mondadori, 2006), Un tuffo nella luce (Mondadori, 2010), Domanda di grazia (Mondadori, 2014), Solo bagaglio a mano (Feltrinelli, 2015), Coraggio! (Feltrinelli, 2016) e Senza fine. La meraviglia dell’ultimo amore (2018).

Fonte Surfcorner.it

cop_onda-maggiore